Salmi

Capitolo 112

1Alleluia. Beato l'uomo che teme il Signore e nei suoi precetti trova grande gioia. 2Potente sulla terra sarà la sua stirpe, la discendenza degli uomini retti sarà benedetta. 3Prosperità e ricchezza nella sua casa, la sua giustizia rimane per sempre. 4Spunta nelle tenebre, luce per gli uomini retti: misericordioso, pietoso e giusto. 5Felice l'uomo pietoso che dà in prestito, amministra i suoi beni con giustizia. 6Egli non vacillerà in eterno: eterno sarà il ricordo del giusto. 7Cattive notizie non avrà da temere, saldo è il suo cuore, confida nel Signore. 8Sicuro è il suo cuore, non teme, finché non vedrà la rovina dei suoi nemici. 9Egli dona largamente ai poveri, la sua giustizia rimane per sempre, la sua fronte s'innalza nella gloria. 10Il malvagio vede e va in collera, digrigna i denti e si consuma. Ma il desiderio dei malvagi va in rovina.

Su questo capitolo abbiamo trovato
0 commenti

Resta sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra mailing list, riceverai gli ultimi commenti dei nostri autori direttamente nella tua casella di posta elettronica!

Iscriviti

Verifica

Verifica di aver digitato correttamente il tuo indirizzo email, leggi e accetta la privacy policy, e premi sul pulsante "Invia" per completare l'iscrizione.

Invia

Annulla

Grazie!

La tua iscrizione è stata registrata correttamente.